La Casa del Té vi da il benvenuto

 

La Casa del te è un'associazione culturale dedita alla coltivazione, trasformazione, promozione e valorizzazione del te e delle sue tradizioni. A differenza delle sale da te intese all'occidente, dove si va per concedersi un break dalla vita frenetica di tutti i giorni e chiacchierare di affari, politica e sport, in oriente le case da te sono immerse nel verde, nella quiete e fuori dai centri abitati. Questo permette di concedersi un assoluto rilassamento del corpo e della mente a chi le frequenta.  Seguendo il metodo di costruzione del FENG-SHUI siamo riusciti ad accostarci alla realtà orientale permettendo a chi ci viene a trovare di ritrovare massima pace e serenità. Nel contesto trovate l'unico Museo del tè in Italia.


Il nostro museo è entrato per ben 2 volte nel Guinness dei primati per aver collezionato più di 600 varietà di tè provenienti da tutto il mondo e per la teiera e la tazza da tè più grande del mondo.

La nostra associazione culturale non ha scopo di lucro e si mette a disposizione di tutti con iniziative culturali, gastronomiche, mostre fotografiche e collezionistiche, conferenze, corsi di aggiornamento sul tè, visite guidate gratuite al museo del tè annesso, visite guidate gratuite ai musei di Morgantina - al museo del grano - al Lago Ogliastro - al Castello di Piestratagliata - all'antica città di Zotica - ecc.   

Alle scolaresche è riservato un programma mirato ed è del tutto gratuito, anzi, se programmato in tempo, gli alunni potranno usufruire anche di una degustazione di vari tipi di tè orientali e dalla nostra piccola piantagione sperimentale.

 

 

Curiosità

La popolarità del tè è universale, ma in nessun altro posto al mondo esso ha fornito un apporto così sostanziale alla cultura come in Giappone. Ivi l'atto di preparare e bere il tè ha acquisito un significato estetico ed ha raggiunto una evidente connotazione artistica. In Giappone, quando qualcuno è invitato ad una riunione per bere il tè, deve arrivare in anticipo, sedere in una piccola stanza e godere della compagnia degli altri invitati, distaccandosi dagli eventi quotidiani. L'anfitrione avrà già pulito la piccola stanza, appeso anche la "scrittura", acceso il fuoco per scaldare l'acqua per il tè, così come avrà scelto e preparato un piccolo pasto con la speranza di rendere la riunione il più piacevole possibile.

Il tè verde

Le antiche civiltà Cinesi e indiane conoscevano la cosiddetta energia della luce, chiamata "Chi". Si pensava che fosse presente in diverse sostanze naturali sotto forma di energia curativa. La fisica moderna sta studiando queste forze denominate biofotoni. Sono emesse dalle cellule e potrebbero essere corresponsabili delle qualità curative dei principi attivi presenti nelle piante medicinali. Poichè queste "cellule della luce" sono presenti ancora intatte nel tè verde, rappresentano un maggior vantaggio per questa bevanda. Usato dunque al posto del caffè e del tè nero è da considerare una bibita altrettanto stimolante, ma sensibilmente più salutare.

preparazione te

teiera te piu grande del mondo

te verde tazzina

Associazione Culturale La Casa del Te - Via Garibaldi 45, cap 95040 - RADDUSA (CT) - Italia - Tel. 095 662193 - info@lacasadelte.it


Website Security Test